galaxy note 5

A 1-2 mesi dal lancio ufficiale del nuovo Samsung Galaxy Note 5 si iniziano a sentire sempre più notizie riguardanti quello che sarà uno degli smartphone più potenti e innovativi di sempre.
Non si sa ancora se il nuovo dispositivo verrà annunciato durante l’IFA di Berlino a Settembre oppure se sarà anticipato per non essere lanciato in contemporanea con il nuovo iPhone 6s della Apple.
Oggi è arrivata un’altra notizia che sembra sarà confermata presto, il Samsung Galaxy Note 5 avrà 4 GB di RAM. Non si tratta di una notizia sconvolgente, poichè sono tanti i dispositivi che hanno questo quantitativo notevole di RAM, come ad esempio l’Asus Zenfone 2 o una serie enormi di top di gamma cinesi.

 

Tuttavia qualsiasi notizia riguarda il Galaxy Note 5 riceve sempre un risalto enorme nei siti addetti.
Il dispositivo sarà uno dei più potenti di sempre con il processore che dovrebbe essere un Exynos 7422 SoC (anche se alcuni rumor clamorosi indicano il ritorno di Samsung allo Snapdragon), con uno schermo da 5,67 pollici QHD Amoled, addirittura leggermente più piccolo delle ultime due generazioni di Galaxy Note.

 
Non si sa nulla sui materiali che comporranno la scocca del nuovo Galaxy Note 5, i render che sono stati pubblicati non sono mai stati confermati.
Mentre sulla memoria interna è molto probabile che esisteranno più versioni di Galaxy Note 5, con tagli da 32 GB, 64 GB o addirittura 128 GB, probabilmente non espandibili tramite micro SD, imitando purtroppo l’errore commesso con il Samsung Galaxy S6.

 
Non ci resta che aspettare la conferenza ufficiale di presentazione, sperando presto di sapere l’evento giusto in cui la Samsung lancerà il nuovo Galaxy Note 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *