Samsung galaxy s4

Lo smartphone Galaxy S4 è lontano parecchi mesi da noi, ma nonostante ciò Samsung Electronics ha già pensato ad un enorme piano per la vendita massiva di esso. Se le stime effettuate dagli analisti finanziari sono corrette, allora Samsung Galaxy S4 venderà l’equivalente di unità vendute per l’intera serie Galaxy S fino alla data attuale. L’analista Peter Misek di Jefferies & Company ha riportato che Samsung intende costruire 100 milioni di unità del suo nuovo dispositivo bandiera basato su sistema operativo Android, di casa Google. L’analista ritiene che un tale impiego di materiali da parte di Samsung possa portare ad una riorganizzazione delle risorse per tutte le altre compagnie, Apple inclusa!

Samsung Galaxy S4 progetto J
Samsung Galaxy S4 progetto J

Nell’ultimo quarto di anno Apple ha spedito qualcosa come 47,8 milioni di iPhone; se Samsung intende vendere 100 milioni di unità del proprio nuovo dispositivo entro i primi 9 – 12 mesi dal lancio ufficiale, vuol dire che ci sarà bisogno in media di 25 milioni di unità per ogni quarto. Questo sicuramente andrà ad influire in maniera considerevole sulla capacità di produzione di ogni casa produttrice, dal momento in cui Samsung terrà impegnata una grossissima quantità di materie prime.

Le vendite di Samsung Galaxy S3 hanno toccato quota 20 milioni di unità nel primo quarto di anno, e 30 milioni nei primi cinque mesi dall’ufficiale. L’intenzione è quindi quella di diventare il fornitore numero uno di smartphone al mondo; sarà, la gigantesca macchina globale di distribuzione, pronta a tutto ciò?

Se tutto andrà per il verso giusto, intorno i mesi di marzo o aprile vedremo l’annuncio ufficiale, di quello che sarà il primo dispositivo al mondo equipaggiato con processore dall’impressionante numero di 8 core, il tanto chiacchierato Exynos Octa 5. Scheda grafica ARM Mali, output di risoluzione UHD da 3840 x 2160 pixel. Il dispositivo verrà prodotto molto probabilmente vicino Austin, in Texas. Tutte le carte in regola e le premesse giuste per surclassare definitivamente Apple ed iPhone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.