Whatsapp introduce l’invio di documenti

6 Marzo 2016 0 Di Valerio Gestri

Ci sono una marea di applicazioni che permettono la condivisione di documenti, ma una funzionalità così comoda non era stata ancora implementata in Whatsapp Messenger, l’applicazione di messaggistica più famosa al mondo.

Finalmente oggi gli sviluppatori dell’applicazione hanno ovviato a questa grande mancanza rilasciando un nuovo aggiornamento che permetterà a tutti di condividere documenti nelle chat, oltre alle classiche condivisioni di foto, video e messaggi vocali registrati.

L’aggiornamento di Whatsapp è già disponibile sul Google Play Store, quindi potete provvedere a scaricarlo se non avete attivato gli aggiornamenti automatici. L’applicazione scaricherà la versione 2.12.493 e vi fornirà subito tutte le novità.

Per condividere un documento vi basterà aprire la chat con un vostro amico, cliccare sull’iconcina degli allegati e selezionare documenti. Da li vi si aprirà la lista di tutti i documenti presenti sul vostro smartphone, per ora solo in formato txt, rtf e pdf, ma prossimamente si spera saranno implementati anche i documenti della suite Office.

Non è l’unica notizia che gli sviluppatori di Whatsapp hanno dato ai propri utenti, è stato infatti anche annunciato che l’applicazione non supporterà più i dispositivi con sistema operativo Android 2.1 e 2.2, ma anche i dispositivi con sistema operativo Nokia Symbian, Blackberry e Windows Phone 7.1.