Un nuovo malware può infettare il vostro dispositivo Android tramite “clickjacking”

7 Marzo 2016 0 Di Valerio Gestri

Secondo l’agenzia di sicurezza per dispositivi mobili Skycure, un nuovo malware sta per disturbare la quiete dei nostri smartphone android. Sono quasi mezzo miliardo, infatti, i dispositivi a rischio per colpa del nuovo malware che può sfruttare il “clickjacking“.

Tale metodo inganna gli utenti possessori di uno smartphone inducendoli a cliccare qualcosa che sembra chiaramente benigno, ma che in realtà attiva il programma maligno che permette agli hacker di prendere il controllo del sistema operativo grazie all’apertura occulta di un sito web.

Il clickjacking permette agli hacker di accedere a tutti i messaggi di testo e anche ai dati sensibili presenti sul dispositivo: sms, email, dati di lavoro, eventuali password salvate sono tutti dati che possono essere tranquillamente rubati solo attivando il malware cliccando il sito malevolo.

Gli hacker possono addirittura cambiare i permessi admin o addirittura cambiare l’amministratore del dispositivo, rendendolo in poco tempo inutilizzabile, oppure formattare lo smartphone, portando quindi alla cancellazione totale di dati e applicazioni.

I dispositivi vulnerabili sono tutti quelli che montano una versione di Android inferiore alla 5.0, poichè con Lollipop il problema non si può verificare. Skycure consiglia a tutti coloro che ne hanno la possibilità di aggiornare il dispositivo, mentre per gli altri si consiglia di fare attenzione alle applicazioni, soprattutto a quelle che provengono da market diversi dal Google Play Store, spesso infestate da tali malware.