Samsung spiega perchè il Galaxy Tab 2 7.0 è il miglior tablet

2 Maggio 2012 1 Di Norman

La società Samsung è pronta a difendere con le unghie e con i denti le specifiche tecniche dei loro nuovi tablet e in particolare, il Samsung Galaxy Tab 2 7.0. L’impresa è disposta a convincere i clienti che il loro dispositivo è il migliore paragonato agli altri tablet attualmente in commercio. Non dimentichiamoci però che da qualche settimana è disponibile anche il Kindle Fire di Amazon che compete a testa alta con tutti, compreso il nuovo iPad. Amazon ha presentato Kindle Fire ad un prezzo molto più abbordabile rispetto ad altri dispositivi ed, al momento, è in vendita per 250$, 190€ circa al cambio attuale. Non contento con la presentazione del tablet, Samsung ha cercato di chiarire tutte le caratteristiche ed i vantaggi del tablet coreano.

Tutti e tre i dispositivi del momento, ovvero Galaxy Tab 2 7.0, il Kindle Fire di Amazon e il Barnes&Noble Nook Tablet condividono un processore dual-core ARM a 1 GHz. La memoria  Ram del Samsung Tab 2 7.0 raggiunge 1 GB, caratteristica mancante nel Kindle Fire, che raggiunge a malapena 512 MB come il tablet Nook. In quest’ultimo caso, Barnes & Noble ha deciso di creare una nuova edizione da 1 GB di memoria. Entrambi i dispositivi hanno una memoria interna di 8 GB, ma solo il Galaxy Tab 2 7.0 e Nook offrono all’utente la possibilità di estendere tale capacità supportando schede di memoria microSD fino a 32 GB. Parlando del software, Il Galaxy Tab 2 7.0 ha di serie il sistema operativo Android versione 4.0, l’ultima presentata da Google, nota anche come Ice Cream Sandwich. Gli altri due dispositivi arriveranno sul mercato con Android 2.3 Gingerbread.

I Display sono esattamente gli stessi, ovvero 7 pollici e una risoluzione di 1024 x 600 pixel. Il Galaxy Tab 2 7.0 incorpora anche una fotocamera da 3 megapixel, più una frontale da 0,3 che potrà essere utile per effettuare le videochiamate. il
tablet di casa Samsung dispone inoltre di WiFi 802.11, Bluetooth e GPS che non sono presenti nel Kindle Fire e nel Nook. Tutti questi dispositivi sono dotati di una batteria da 4000 mAh, anche se il Kindle Fire ha una scocca che può ospitarne una fino a 4400 mAh. Le misure infine sono praticamente identiche, anche se il Nook è un po’ più grande di qualche decimo.

E’ chiaro che anche il prezzo è un po’ diverso. Il tablet Samsung costa 250$, il Kindle Fire a 200$ e il Nook 200$ o 250$, a seconda se si sceglie la versione da 8 o 16 GB. I clienti che hanno acquistato il tablet Samsung potranno accedere alle applicazioni attraverso Google Play, Samsung App e Amazon App Store. I proprietari degli altri due tablet accederanno solo al proprio Store. In ogni caso, ci sono alcune caratteristiche importanti che non sono incluse nei dispositivi di Amazon e Barnes&Noble. Ci riferiamo essenzialmente alla connettività. In questo caso, l’utente dovrà valutare le proprie esigenze e scegliere il tablet che si più adatta alle proprie esigenze.