Samsung Galaxy S4: i due processori a confronto!

15 Aprile 2013 0 Di Claudio Chiricolo

Samsung Galaxy S4 è stato annunciato ufficialmente poco più di un mese fa,in grande stile, alla conferenza dell’ Unpacked Event tenutasi a New York, in Times Square. Da allora, possiamo tranquillamente affermare che lo smartphone non ha smesso un solo giorno di far parlare di sé. La notizia di quest’oggi riguarda un preciso settore delle sue componenti hardware, vale a dire il processore. La vicenda è ben nota: Samsung Galaxy S4 sarà reso disponibile in due versioni diverse, relativamente al processore, a seconda della locazione geografica.

Ebbene, SamMobile  e GSMArena hanno fatto un confronto tra i dati tecnici relativi ad alcuni test delle prestazioni del processore effettuati su Samsung Galaxy S4 ed i risultati sono strabilianti. Il processore octa core da 1.6 GHz ha letteralmente stracciato il quad core da 1.9 GHz. Il primo, quello da otto core, equipaggiato sulla versione internazionale di Galaxy S4 (GT – I9500) ha ottenuto uno score mostruoso pari a 28,018 punti, nel test di Antutu.  Quello invece destinato a Stati Uniti e Regno Unito (GT – I9505) ha ottenuto “solo” 23,605 punti, nello stesso test.

A completare il quadro, già decisamente favorevole all’octa core, giunge la notizia che lo stesso processore, grazie alla tecnologia ARM big.LITTLE riduce il consumo della batteria, garantendo un’autonomia più che tranquillizzante. Samsung Galaxy S4 dunque sarà in lotta diretta con i suoi principali competitors, quali Google Nexus 4, Galaxy Note 2, Galaxy S3 ed HTC One X+, tutti detentori di un punteggio, nel medesimo test di prestazioni, superiore a 20,000 punti. Vi lasciamo con un interrogativo interessante: è giusto che Samsung neghi, di fatto, la possibilità alle utenze situate in determinati luoghi geografici, la possibilità di ottenere un’esperienza d’uso senza precedenti, e soprattutto in qualche modo “inferiore” rispetto a chi ha avuto la fortuna di mettere le mani su un processore quad core?