Samsung Galaxy A9 Pro apparso su GFXBench con 4 GB di RAM

Sono ormai settimane che si susseguono una serie di rumor riguardanti Samsung Galaxy A9 Pro, una potente variante del Galaxy A9 che potrebbe davvero entrare prepotentemente nel mercato degli smartphone di fascia alta.

Proprio ieri un modello SM-A9100 è apparso su GFXBench rivelandosi di fatto in quasi tutte le sue specifiche, e secondo alcune fonti bene informate, potrebbe trattarsi proprio del nuovo Samsung Galaxy A9 Pro.

Il dispositivo ha a disposizione uno schermo da 5.5 pollici con risoluzione Full HD 1080p ed una densità per pixel di 401 ppi con al suo interno un processore Qualcomm Snapdragon octa core 1.8 ghz ed una GPU Adreno 510. E’ possibile che il chip sia lo Snapdragon 652, ma dal report del benchmark non ci sono conferme.

Samsung Galaxy A9 Pro ha avuto a disposizione nel test una versione di Android Marshmallow 6.0.1 e ben 4 GB di RAM, con 32 GB di memoria interna espandibile ed un comparto fotografico identico a quello già visto sul modello precedente con una fotocamera da 13 megapixel nella parte posteriore ed una da 8 megapixel in quella anteriore.

Anche Samsung Galaxy A9 Pro avrà a disposizione un lettore di impronte digitali e la connettività NFC con supporto a Samsung Pay. Non ci sono notizie riguardanti la batteria, ma è possibile che tutti i nostri dubbi vengano fugati a breve in quanto la compagnia coreana potrebbe presentare il suo nuovo dispositivo al prossimo Mobile World Congress di Barcellona che si terrà nel corso di questo mese.