Panasonic Toughpad FZ-N1, lo smartphone indistruttibile

23 Febbraio 2016 0 Di Valerio Gestri

Il mondo Android offre davvero migliaia di dispositivi diversi tra loro e spesso alcune compagnie si dedicano a prodotti che non sono propriamente adatti al consumatore di tutti i giorni.

Panasonic Toughpad FZ-N1 è uno di questi: si tratta infatti di un dispositivo studiato per operare in condizioni difficili, per utenti particolari, ed è stato presentato oggi al Mobile World Congress 2016, destando molta curiosità tra i presenti.

Il dispositivo è dotato di un lettore di codici a barre vicino alla fotocamera posteriore, messo li e studiato apposta per aumentare la produttività. Panasonic Toughpad FZ-N1 è anche dotato di certificazioni IP65 e IP67, esso può infatti essere immerso in acqua oppure cadere da un’altezza di 2-3 metri e restare illeso.

La compagnia, infatti, ha dichiarato di aver eseguito uno stress test con 2000 cadute consecutive dall’altezza di un metro e di aver riportato zero danni sul dispositivo testato.

Panasonic Toughpad FZ-N1 è dotato di uno schermo da 4.7” HD 720p con al suo interno un processore Qualcomm Snapdragon Quad Core 2.3 ghz, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna espandibile via micro SD.

Il dispositivo supporta tutte le maggiori connettività tra cui WiFi, NFC, Bluetooth, GPS e Micro USB ed avrà a disposizione una versione preinstallata di Android Lollipop 5.1.1 con la promessa da parte della compagnia di un pronto aggiornamento a Marshmallow.

Panasonic Toughpad FZ-N1 costerà 1500 dollari nella versione solo WiFi e costerà 1600 dollari nella versione con supporto alle reti 4G LTE.