Navigare su internet con Mercury Browser per Android

25 Ottobre 2013 1 Di Salvatore

Mercury Browser per Android ti permette di navigare su internet con tante funzioni interessanti. Proprio come avviene su iOS

Mercury Browser è tra le soluzioni più gettonate tra i possessori di iPad e di iPhone per navigare su internet. Così, gli sviluppatori di iLegendsoft hanno deciso di portarlo anche sul Play Store. Prima di vedere quali sono le sue caratteristiche diciamo subito che stiamo parlando di un browser dalle straordinarie potenzialità, ma ancora da migliorare.

Quali sono i punti di forza di Mercury Browser per Android? Perché sceglierlo rispetto a soluzioni alternative per navigare su internet? Diciamo subito che questo strumento della categoria produttività mette a disposizione degli internauti diverse funzioni avanzate: vuoi bloccare le pubblicità indesiderate? Desideri il massimo livello di integrazione con i servizi che utilizzi più di frequente, tipo DropBox? Desideri cambiare l’user Agent? Vuoi navigare in anonimo su internet, al fine di tutelare la tua privacy? Non c’è nessun problema. Ti basta scaricare gratuitamente Mercury Browser per Android dal Play Store ed installarlo su versioni minimo 2.3.3 e superiori.

Tra le altre funzioni di questo navigatore su internet, già disponibile su iOS, abbiamo la possibilità di cancellare i cookie con un semplice tap, il plugin traduttore e il Reader per l’attivazione della modalità lettura, utile nella scelta delle dimensioni del font.

L’interfaccia grafica di questo valido browser è curata in ogni singolo particolare e la navigazione su internet, che non dipende comunque solo dal navigatore, è decisamente fluida. C’è però da lavorare su altri aspetti: innanzitutto, non c’è un vero e proprio full screen. Lo zoom poi non è dei migliori. Altro tallone d’Achille di questo strumento per navigare su internet è che non supporta Flash Player e che non è in grado di sincronizzare i bookmark.

Tuttavia, con i prossimi update, lo sviluppatore potrebbe risolvere in parte alcune richieste degli utenti. Insomma, le potenzialità ci sono, ma c’è ancora tanto da lavorare. Da considerare se cerchi un’alternativa a Chrome per navigare su internet.

Link Google Play: Mercury Browser