Le 7 migliori applicazioni per la sicurezza del vostro Android

20 Settembre 2012 1 Di Nadia

Il vostro smartphone, ormai è come se fosse un piccolo “computerino” portatile. È come tale può incombere in virus, siti o applicazioni poco attendibili. Ecco perché è opportuno proteggerlo e salvaguardarlo a dovere. Purtroppo in Google Play sono presenti così tanti programmi adibiti alla sicurezza che a scorrerli tutti viene solo un gran “mal di testa”.

Ma non vi preoccupate, ecco a voi una lista con le migliori applicazioni per la sicurezza per proteggere il vostro Android:

1. Lookout: fin’ora è il migliore e più utilizzato. Infatti, non è solo un ottimo antivirus ma ha anche altre interessantissime opzioni. In primis, protegge il vostro dispositivo da attacchi di tutti i tipi di virus, esegue continue scansioni ad ogni download sul vostro dispositivo e in più ha la funzione di allarme sul vostro dispositivo in caso di furto;

2. Comodo Mobile Security: oltre ai normali compiti di un antivirus, esegue scansioni continue sulle applicazioni scaricate, chiude tutte quelle inutilizzate che rallentano il vostro dispositivo, vi consente di disinstallare le applicazioni velocemente, filtra e blocca chiamate ed sms da voi non gradite e infine vi da la possibilità di inserire in uno spazio protetto da password messaggi e tutto quello che vorrete tenere segreto da “occhi indiscreti”;

3. Kaspersky Mobile Security Lite: è la versione gratuita del famoso antivirus per pc. È il migliore per la protezione da malware, svolge le normali funzioni di antivirus, ha la funzione di filtro, blocco e antifurto;

4. Avg Antivirus: monitora anch’esso tutte le attività e il traffico sul vostro cellulare nella rete;

5. 1 Tap Cleaner: non parliamo solo di antivirus, questa applicazione è anch’essa fondamentale per un buon utilizzo e protezione del vostro pc. Infatti, cancella in un solo “touch” tutte le tracce che rallentano il dispositivo, dalla cronologia ai file di dati, ecc.

6. Eset: protegge i dati personali e il dispositivo da ogni genere di attacco e pericolo;

7. Prot-on: monitorizza i file che avrete condiviso, in modo da sapere sempre l’uso che ne viene fatto.