Huawei Honor 7 Plus certificato presso TENAA con schermo da 5.5” e 3 GB di RAM

29 Dicembre 2015 0 Di Valerio Gestri

Huawei è senz’altro la compagnia che ha avuto la maggiore crescita negli ultimi anni andando ad occupare la terza posizione nella classifica delle vendite dopo i due colossi Apple e Samsung.

Dopo aver lanciato il nuovo smartphone Honor 7, la compagnia cinese ha certificato presso TENAA un nuovo modello dal nome in codice Honor KIW-AL20 che potrebbe essere il successore di Honor 7.

Honor KIW-AL20, che chiameremo Honor 7 Plus , si presenta con uno schermo da 5.5 pollici Full HD con una densità per pixel di 401 ppi ed un Gorilla Glass di ultima generazione a protezione del display.

Honor 7 Plus ha a disposizione, secondo la certificazione, un processore ad otto core con frequenza 1.5 ghz, e che probabilmente sarà il nuovo chip Kirin 950 a 64 bit, direttamente prodotto da Huawei, e che lavorerà insieme a ben 3 GB di RAM.

Lo spazio disponibile nella memoria interna di Honor 7 Plus sarà di 32 GB, e sarà espandibile fino a 128 GB tramite l’uso di una scheda micro SD.

Il comparto fotografico prevede la presenza di una fotocamera da 13 megapixel con flash LED nella parte posteriore del dispositivo ed una da 5 megapixel nella parte anteriore. Honor 7 Plus supporterà la doppia scheda SIM e tutte le principali connettività, compresa la 4G LTE.

Honor 7 Plus avrà una scocca interamente in metallo che comprenderà anche un lettore di impronte digitali ed avrà a disposizione una versione preinstallata di Android Lollipop 5.1.

Di solito il passo dalla certificazione TENAA al lancio ufficiale è breve, quindi aspettiamo fiduciosi nuove notizie sul nuovo Huawei Honor 7 Plus.