@evleaks annuncia una batteria da 3000 mAh su Samsung Galaxy Note 5 e S6 Edge+

12 Agosto 2015 0 Di Valerio Gestri

Entro un paio di giorni Samsung terrà una conferenza a New York dove probabilmente annuncerà l’ultimo arrivato della serie Note, il Galaxy Note 5 e forse anche la nuova versione del Galaxy S6 Edge, S6 Edge+. Entrambi i dispositivi promettono di essere dei top di gamma potenti e con tutte le tecnologie più recenti disponibili, con schermi di 5,7 pollici in Quad HD a 1440p, anche se alcuni rumor sul S6 Edge+ parlano di uno schermo leggermente più piccolo, di 5,5 pollici.

 

Entrambi i dispositivi dovrebbero avere 4 GB di RAM ed un processore di casa Samsung Exynos 7420, con un android 5.1.1 preinstallato.

Secondo @evleaks entrambi i dispositivi dovrebbero avere una batteria da 3000 mAh. La cosa dovrebbe far storcere il naso ai fan della serie Note, perchè una tale batteria sarebbe inferiore a quella presente nel Galaxy Note 4, mentre per l’Edge+ si avrebbe un miglioramento se paragonata alla batteria da 2600 mAh presente nella versione precedente.

 

Secondo @evleaks, però, il Samsung Galaxy Note 5 dovrebbe garantire un tempo di standby di addirittura 336 ore e un tempo di chiamata vocale di circa 21 ore, il che farebbe pensare ad una buona ottimizzazione dei consumi.

L’altra notizia è che Edge+ potrebbe aprire le prenotazioni già il 21 Agosto ed iniziare ad evadere gli ordini già nei primi giorni di Settembre.

 

Ovviamente queste notizie vanno sempre prese con le molle trattandosi di leaks, ma siamo ormai agli sgoccioli, Samsung a breve chiarirà tutto in maniera ufficiale e potremo iniziare a giudicare dati più certi.