Come possiamo rendere sicuro android per i nostri bambini?

10 Giugno 2015 0 Di Valerio Gestri

Molto spesso i bambini chiedono di poter utilizzare un tablet, ma come fare affinchè tutto ciò avvenga in sicurezza? Ecco come rendere sicuro android per i nostri bambini.

Android Lollipop supporta account multipli, come ad esempio anche su PC Windows o MAC, andando infatti nel menù Users potrete aggiungere degli account, ognuno dei quali avrà il proprio set di applicazioni ed impostazioni, che non interferiranno con gli altri.

Su uno smartphone puoi inoltre disabilitare la possibilità di chiamate e sms per un account, ed anche su un tablet puoi assegnare dei controlli più severi: puoi ad esempio fare in modo che un account non possa eseguire un’app, oppure limitare l’accesso al playstore.

Un altro metodo per mettere in sicurezza le app è quello di assegnare loro un pin di sicurezza, questo farà in modo che un bambino non potrà mai accedere ad un applicazione poichè non potrà inserire il codice di sblocco.

Oltre alle impostazioni che si possono settare attraverso il sistema, ci sono anche diverse app che offrono sistemi di controllo su un account. Dal menù del play store infatti puoi subito impostare quali applicazioni rendere visibili e assicurarti che la tua password di google venga richiesta ogni qual volta si sta effettuando un acquisto.

Ci sono infine applicazioni di terze parti che permettono un controllo per i bambini: ad esempio Kid Mode permette di creare una bolla di applicazioni che il bambino può utilizzare, limitando quindi l’uso del dispositivo a cose sicure, oppure Parental Control, che fa più o meno le stesse cose.

Net Nanny invece protegge il bambino durante la navigazione, fornendo un browser che blocca automaticamente i contenuti inappropriati e mantiene al sicuro i nostri figli nel pericoloso mondo del web.