Come fare a chiudere le applicazioni Android: Guida Sintetica

21 Ottobre 2013 0 Di Salvatore

Applicazioni Android, come chiuderle per evitare che girino in background

Nel momento in cui non hai più la necessità di utilizzare una specifica app sul tuo dispositivo Android, per chiuderla, si è soliti premere sul tasto Home o su Back. Tuttavia, le applicazioni Android chiuse in questo modo, in molti casi, continuano a girare in background, consumando batteria ed incidendo in negativo sulle performance. Come fare, affinché ciò non si verifichi? Obiettivo di questo post è quello di segnalarti come chiudere le applicazioni Android, al fine di ottenere il massimo controllo sul sistema operativo mobile di Google e da capire quali sono quelle che sono la causa primaria di eventuali rallentamenti.

Ruolo primario nella chiusura definitiva delle applicazioni Android spetta di sicuro al task manager: se sei dell’avviso che una specifica applicazione possa rallentare il tuo dispositivo poiché ancora attiva, ti conviene tenere premuto per qualche secondo il tasto Home e poi su ”Gestione attività”. La procedura in questione ti serve per avere una panoramica al volo di quali sono le app ancora in esecuzione. Se nell’elenco che visualizzi non ve ne sono, ciò significa che tutte le applicazioni Android sono chiuse. In caso contrario, ti basterà un semplice click sul tasto “Chiudi”, posizionato accanto ad ogni app in esecuzione.

Un’altra alternativa su come chiudere le applicazioni Android consiste nell’effettuare l’accesso al menù con le impostazioni di Android: spostati nella sezione “Applicazioni” ed in seguito su “Gestisci Applicazioni”. Ti si aprirà una nuova schermata: dopo aver selezionato la scheda “Tutto”, dovrai forzarne la chiusura, grazie ad un semplice click sul tasto “Arresto Forzato”. Nella circostanza in cui questo pulsante non fosse cliccabile, non c’è nulla da preoccuparsi, poiché vuol dire che l’app di riferimento non è attiva.

Oltre a chiudere le applicazioni Android, puoi fare la stessa operazione sui servizi attivi: per terminarli, procedi spostandoti nel menù delle impostazioni e seleziona “Servizi in esecuzione”. Per ognuno di questi, clicca su “Ferma”. Agendo in questo modo, potrai liberarti dai rallentamenti dovuti alle varie notifiche e sincronizzazioni.