Android Marshmallow 6.0 aggiunge il consumo di batteria per singola App in mAh

30 Agosto 2015 0 Di Valerio Gestri

Quando fu annunciato all’inizio di quest’anno, conosciuto ancora come Android M, Android Marshmallow si proponeva di portare come novità un migliore uso della batteria.
Tutto questo verrà fatto tramite una nuova funzionalità chiamata “Doze” che agirà sulle applicazioni inattive, fermandole e permettendo il risparmio di batteria, concentrandosi quindi solo sulle app essenziali.

Android Marshmallow avrà anche un’altra serie di novità riguardanti la batteria. Per la precisione saranno riportati i singoli consumi in mAh di ogni app, in questo modo l’utente potrà farsi un’idea completa di come le app stanno influendo sulla batteria e cosa fare per poter risparmiare e prolungare l’uso dello smartphone.

Android Marshmallow quindi aiuterà tantissimo gli utenti per preservare l’uso quotidiano del telefono, ma soprattutto anche la vita totale della batteria, permettendone una ricarica più salutare. Inoltre quelli dotati di una discreta mente matematica potranno calcolare con precisione le app da tenere attive in modo da poter calcolare il tempo totale d’uso del telefono in base ai propri bisogni.

Non ci resta quindi che aspettare l’uscita di Android Marshmallow per cominciare a giudicare le novità.