Android 4.2.2 disponibile per i dispositivi Galaxy Nexus

17 Febbraio 2013 0 Di Claudio Chiricolo

E’ di qualche giorno fa la data dell’aggiornamento a quella che probabilmente sarà l’ultima versione di Android 4, dopo la quale sicuramente ci sarà il tanto atteso Android 5 Key Lime Pie, partito circa da una settimana e che via via ha fatto il suo approdo sui dispositivi della serie Nexus, quindi Samsung Galaxy Nexus, Nexus 4, Nexus 7 e Nexus 10.

Samsung Galaxy Nexus Android 4.2.2

L’aggiornamento, essendo un minor update, non comporterà stravolgimenti grafici o nuove grosse funzionalità, ma al contrario risolverà qualche piccolo bug che ha reso la nostra esperienza con esso talvolta fastidiosa, seppur si stia parlando di un ottimo sistema operativo, in special modo se gira su dispositivi con l’hardware creato ad hoc. Quali sono allora i buxfix che la versione 4.2.2 di Android comporta, andiamoli a scoprire:

Prima di tutto abbiamo il collegamento immediato ai Toogle, vale a dire che nella barra delle notifiche, quando ci troviamo davanti alle varie icone quali WiFi, Bluetooth ecc, basterà effettuare un tap lungo per attivare o disattivare la funzionalità; implementata quindi la possibilità di interagire direttamente, senza la necessità di dover scorrere i vari menù.

Poi, il debugging USB, ovvero la possibilità di “bloccare” sotto un certo aspetto il nostro Nexus, quando è collegato ad un PC diverso dal nostro abituale, tramite USB, di modo che, qualora lo smartphone dovesse finire nelle mani di un malintenzionato questo non possa accedere ai nostri dati personali. Ancora, la possibilità di visualizzare, se stiamo effettuando un download, la percentuale di completamente di esso ed il tempo restante.

Più in generale la sensazione riguardo l’update appena arrivato è positiva, non sono stati riscontrati per adesso grossi bug, al contrario parecchi utenti avrebbero sperimentato una migliore gestione della durata della batterie e delle prestazioni in generale per quanto riguarda la velocità anch’esse migliorate. Siamo di fronte, dunque, a quello che sembra essere l’ultimo aggiornamento di Jelly Bean, che per ora ha raggiunto solo dispositivi Nexus. Android Key Lime Pie è atteso per Maggio, e chissà quali nuove caratteristiche porterà con sé. Non ci resta che attendere nuove indiscrezioni in merito!