Aggiornamento Google Play: ecco il nuovo look!

30 Aprile 2013 0 Di Claudio Chiricolo

Quando sei nell’umore adatto per scaricare una nuova canzone, piuttosto che un libro interessante od un nuovo giochino per passare il tempo, hai bisogno di effettuare i tuoi acquisti in modo rapido ed intuitivo. Questa è la filosofia alla base dell’aggiornamento che Google ha apportato suo Play Store. L’aggiornamento fornisce al market una nuova impostazione logica, che si traduce in contenuti messi in risalto principalmente dalla loro immagine più rappresentativa, divenuta di grosse dimensioni. L’upgrade è apprezzabile in special modo su tablet, dove le immagini creano un ottimo design. È stata poi scissa la categoria dei giochi da quella delle applicazioni, permettendo così una migliore organizzazione dei contenuti, sia lato server, per Google, sia lato client, per noi utenti che adesso sappiamo precisamente dove recarci per quale contenuto.

Il nuovo design di Google Play focalizza, dunque, l’attenzione in maniera prevalente sulle immagini, capaci di fornire istantaneamente, con un colpo d’occhio, parecchie delle informazioni di cui abbiamo bisogno. Effettuando lo scroll all’ interno della pagina, poi, verranno forniti dei suggerimenti, basati sui nostri precedenti acquisti e quindi sui nostri interessi, permettendoci così di scoprire nuovi contenuti in linea con le nostre necessità e passioni. Anche l’intero processo di acquisto è stato di gran lunga semplificato e reso più veloce, in modo da accorciare i tempi che intercorrono tra il pagamento ed il download del contenuto selezionato.

Il Nuovo Look di Google Play

Il nuovo design del market di Google Play dovrebbe esser già disponibile per i terminali che equipaggiano il sistema operativo Android, a partire dalla versione 2.2 (Froyo), per arrivare alle ultime disponibili, cioè Android 4.2.2. Il rollout dell’aggiornamento ha già toccato il nostro paese, e dovrebbe essere ad un buon punto, interessando la maggior parte dei dispositivi target. Una buona mossa di Google dunque, che migliora l’esperienza d’uso di un market già imprescindibile e di facile utilizzo.